La campagna olearia prosegue e conferma il dato diffuso dai media di settore: il 2016 registra una notevole flessione, rievocando quanto accaduto due anni fa. Molti olivicoltori della zona lamentano infatti una forte diminuzione della raccolta, dovuta ad un'aggressione particolarmente severa degli agenti patogeni. Un drastico cambiamento di rotta per un'annata che sembrava invece destinata a replicare quella passata. Tuttavia, non bisogna generalizzare e cedere a semplificazioni che spesso hanno il solo effetto di avvantaggiare la circolazione di olio "vecchio" (nel migliore dei casi). Dunque, diciamolo chiaramente: le buone olive, sebbene in quantità ridotte, ci sono. Una cura professionale e continua dell'oliveto può salvaguardare e restituire qualità. Un'opera innegabilmente dispendiosa in quanto coltivazione, potatura e trattamento rameico comportano un notevole impiego di risorse. Ma occorre prendere atto che i cambiamenti climatici stanno sempre più influenzando il ciclo biologico: ciò impone una seria riflessione nel settore olivicolo, esortando tutti i protagonisti del comparto, grandi e piccoli, ad essere attenti e costanti nella cura degli oliveti.
Cari amici, dal 3 Ottobre il frantoio riaprirà le porte per la campagna olearia 2016. Vi aspettiamo!
 
La nostra azienda olivicola sorge nella campagna di Morro D'Oro, nel cuore dell'Abruzzo teramano, un territorio dolcemente collinare e tradizionalmente vocato alla produzione di olio extra vergine di oliva. La protezione offerta dalla catena montuosa del Gran Sasso d'Italia e gli influssi mitiganti provenienti dalla vicina costa adriatica, consentono infatti il microclima ideale per il benessere naturale della pianta di olivo, condizione indispensabile per ottenere un olio di qualità.

Gli oliveti curati dalla nostra azienda, in proprietà e in conduzione, costituiscono varietà tipiche del territorio: leccino, pendolino, dritta e carboncella. La coltivazione, in agricoltura biologica, è ad inerbimento polifita permanente, con sfalci frequenti atti a mantenere la giusta umidità e garantire al terreno il necessario apporto di sostanza organica. La lotta antiparassitaria viene effettuata periodicamente mediante un programma di prevenzione a base di soli prodotti rameici. Una cura scrupolosa e ormai ventennale che ha fatto di Olivarum un marchio sinonimo di garanzia.