Cari amici, oggi è una data un po' speciale per noi: il 4 Ottobre 1997 veniva inaugurato il frantoio! Vent'anni fa brindavamo all'inizio di un percorso. Vent'anni dopo siamo ancora qui alle prese con una nuova campagna olearia e non c'è soddisfazione più grande. Grazie a tutti!
Cari amici, dal 1° Ottobre il frantoio riaprirà le porte per la campagna olearia 2017! Notevoli aspettative per quest'anno: la combinazione di un inverno particolarmente rigido e di un'estate oltremodo calda ha garantito infatti la totale assenza di agenti patogeni, dando vita ad uno scenario qualitativo che riteniamo possa addirittura superare quello registrato nel 2015, con un fruttato ancora più spiccato. Affrontiamo questo mese di preparativi con un certo ottimismo, dandovi appuntamento alle prime giornate di raccolta!
 
La nostra azienda olivicola sorge nella campagna di Morro D'Oro, nel cuore dell'Abruzzo teramano, un territorio dolcemente collinare e tradizionalmente vocato alla produzione di olio extra vergine di oliva. La protezione offerta dalla catena montuosa del Gran Sasso d'Italia e gli influssi mitiganti provenienti dalla vicina costa adriatica, consentono infatti il microclima ideale per il benessere naturale della pianta di olivo, condizione indispensabile per ottenere un olio di qualità.

Gli oliveti curati dalla nostra azienda, in proprietà e in conduzione, costituiscono varietà tipiche del territorio: leccino, pendolino, dritta e carboncella. La coltivazione, in agricoltura biologica, è ad inerbimento polifita permanente, con sfalci frequenti atti a mantenere la giusta umidità e garantire al terreno il necessario apporto di sostanza organica. La lotta antiparassitaria viene effettuata periodicamente mediante un programma di prevenzione a base di soli prodotti rameici. Una cura scrupolosa e ormai ventennale che ha fatto di Olivarum un marchio sinonimo di garanzia.